Microsoft premia SoftJam per il progetto Smart Angel


strettadimanoSmart Angel è una piattaforma cloud mobile sviluppata da SoftJam spa che supporta persone con disabilità intellettiva medio o medio-grave, con particolare riferimento alle persone affette da sindrome di Down, garantendo loro più autonomia e sicurezza nelle normali attività quotidiane. Il progetto cofinanziato dalla Regione Liguria nell’ambito dei bandi PAR-FAS e coordinato da Softjam, nasce nel 2013 a Genova nell’ambito delle attività del Polo Regionale di ricerca sulle scienze della vita Si4Life (www.si4life.it) in collaborazione con CEPIM (Centro Italiano Down), CNR-ITD (Consiglio Nazionale delle Ricerche – Istituto delle Tecnologie Didattiche), Università Degli Studi di Genova (Dipartimento di ingegneria navale, elettrica, elettronica e delle telecomunicazioni), ETT, GGallery e Linear.

“Smart Angel è la dimostrazione che una stretta sinergia tra enti di ricerca, utenti ed imprese può portare a realizzare progetti di ricerca innovativi, utili per gli utenti e con potenziali prospettive di mercato” dice Filippo Costa ( Softjam ) coordinatore del progetto ” Il ruolo aggregatore del Polo Si4Life è stato fondamentale permettendoci di entrare in contatto con il mondo della ricerca e degli utenti in modo rapido ed efficace”

La soluzione utilizza congiuntamente serious games e piattaforme cloud permettendo di aumentare il livello di sicurezza della mobilità dell’utente affetto da patologia e il monitoraggio dello stesso. Il vantaggio competitivo di Smart Angel è l’utilizzo integrato di diverse tecnologie Microsoft (Azure, Office365 e Xamarine Studio), garantendo un miglior sistema di integrazione a costi di sviluppo ridotti.  La modularità delle infrastrutture e l’interfaccia multilingua, sia della mobile APP, sia della piattaforma cloud, permettono l’utilizzo del sistema applicativo all’interno di scenari differenti, come, ad esempio, il supporto della persona anziana o l’utilizzo in un mercato globale.

“Siamo lieti che la nostra tecnologia sia alla base dello sviluppo di un progetto ambizioso come Smart Angel, una piattaforma cloud-mobile pensata dal nostro partner Softjam per supportare la vita quotidiana delle persone con disabilità, fornendo strumenti per la gestione del tempo e delle attività, per la mobilità urbana e per l’apprendimento. La tecnologia e’ fondamentale per la crescita: dobbiamo imparare a sfruttarla di più per allargare la trasformazione digitale anche al non profit italiano e permettere alle realtà del Terzo Settore di aumentare l’impatto del proprio operato.” – spiega Vincenzo Esposito, direttore della divisione PMI e Partner di Microsoft Italia.

Comunicato Stampa

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus