Vodafone Italia e Mediaset Premium lanciano un’offerta congiunta


calcio_palloneVodafone Italia e Mediaset Premium hanno stretto un accordo per il lancio di un’offerta congiunta che abbina all’offerta mobile di Vodafone i contenuti esclusivi di Premium. L’offerta, già disponibile, associa il traffico mobile voce, sms e dati, con i contenuti più pregiati della pay tv: calcio, cinema e serie tv.

Ai clienti Vodafone che sottoscrivono il pacchetto congiunto è riservata un’offerta che include 400 minuti, 100 sms e 1 GB alla velocità del 4G di Vodafone e i contenuti della pay tv: Serie A, Uefa Champions League, Serie TV, Sport, Documentari, Premium Play, Premium HD a 39 euro al mese. E’ inoltre disponibile un’offerta a 29 euro al mese che non include la Champions League. Inoltre, per tutti i già clienti Vodafone esiste un’offerta ancora più vantaggiosa, disponibile presso i Vodafone store.

Grazie a questa intesa i clienti che aderiranno a questa promozione potranno vedere tutte le partite live sulla propria tv grazie alla nuovissima PREMIUM SMART CAM e sui loro dispositivi mobili grazie al servizio in streaming Premium Play e alla rete Vodafone.

I clienti potranno contare sulla rete 4G di Vodafone, disponibile oggi in oltre 4.700 comuni pari all’88% della popolazione e sulla rete 4G+ a 225 Mps in oltre 450 comuni. L’offerta è disponibile in tutti i punti vendita Vodafone.

Comunicato Stampa

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus