Telecom Italia diventa Tim, cambiano le offerte per la rete fissa


tim_logoTelecom Italia e TIM confluiranno in un solo brand: TIM diventa unico marchio dell’azienda per tutti i servizi di telefonia mobile, fissa e internet.

Telecom Italia ha introdotto negli ultimi anni soluzioni commerciali con traffico incluso che permettono un utilizzo senza pensieri della Linea di Casa, in linea con le richieste e gli orientamenti del mercato, e con le moderne esigenze di comunicazione dei nostri clienti.

Queste soluzioni hanno consentito nel tempo il superamento della distinzione del traffico effettuato verso i diversi operatori, della distinzione per fasce orarie di chiamata, dei costi differenziati per traffico locale e interurbano, portando vantaggi concreti in termini di libertà di utilizzo e consentendo inoltre una maggiore chiarezza e un migliore controllo della spesa in bolletta.

telecomitaliaProseguendo in questa importante azione di rinnovamento, Telecom Italia ha previsto per tutta la clientela che ancora non ha soluzioni con traffico incluso all’interno del costo di abbonamento, ovvero che paga in bolletta il costo per la linea telefonica di casa distinto da quello sostenuto per effettuare le chiamate “a consumo”, il passaggio a una soluzione con traffico voce nazionale tutto incluso.

La nuova Linea Telefonica di Casa comprenderà nel costo di abbonamento chiamate illimitate verso fissi e cellulari nazionali.

Analogamente, per la clientela che oltre alla linea telefonica di casa utilizza anche il servizio ADSL, si aggiungeranno, alla connessione illimitata, anche le chiamate verso i telefoni fissi e i cellulari nazionali.

A partire dal 1° maggio 2015, l’offerta di riferimento per la Linea di Casa diventa:

  • TUTTO VOCE, con chiamate illimitate verso tutti i fissi e i cellulari nazionali di tutti i gestori, senza scatto alla risposta e senza alcun costo al minuto e abbonamento alla linea di casa, a soli 29€ al mese, per coloro che non hanno attivo o che non desiderano avere un servizio ADSL a traffico illimitato;
  • TUTTO, con ADSL senza limiti fino a 7 Mega, chiamate illimitate verso tutti i fissi e i cellulari nazionali di tutti i gestori, senza scatto alla risposta e senza alcun costo al minuto e abbonamento alla linea di casa a soli 44,90€ al mese, per coloro che hanno attivo un servizio ADSL a traffico illimitato.

La variazione risponde alle tue esigenze di comunicazione? Non dovrai fare nulla per aderire: il passaggio avverrà automaticamente dal 1° maggio 2015; se però vuoi godere da subito dei vantaggi delle offerte con traffico incluso, puoi attivare TUTTO VOCE o TUTTO direttamente online.

Se sei nostro cliente da più di 10 anni, inoltre, Telecom Italia ti premia! Scopri le esclusive promozioni “Fidelity TUTTO” e “Fidelity Tuttofibra” per chi non usufruisce ancora di un’offerta con ADSL illimitata o in Fibra Ottica.

Se invece pensi che l’offerta in linea con le tue necessità sia un’altra, potrai in qualunque momento scegliere tra le altre soluzioni di Telecom Italia, compresa un’offerta con traffico voce a consumo in aggiunta al costo di abbonamento.

Se desideri altre informazioni o ricevere assistenza, puoi recarti presso i Negozi TIM o contattare il Servizio Clienti 187. Se sei cliente Telecom Italia, ti invitiamo a leggere con attenzione la sezione “Comunicazioni importanti” presente nella bollette di febbraio e di marzo (2° bimestre 2015) e a scoprire tutte le novità per la tua Linea di Casa.

Per rendere più chiaro e semplice il portafoglio di offerta voce, a partire dal 1° maggio 2015 non saranno più commercializzati e, ove attivi, saranno automaticamente cessati i seguenti profili tariffari:

Teleconomy24, Teleconomy No Stop, Teleconomy Quando Vuoi, Teleconomy No Problem, Teleconomy Relax, Hellò Forfait, Teleconomy 1cent, Teleconomy Zero-Zero,Teleconomy Dove Vuoi, No Problem DueInUno, Teleconomy Famiglia, Voce Zero, Telecom Zero, ChiamaMobile, Chiama TIM, Alice Voce Mobile, Alice Voce Mobile Plus.

A partire da maggio 2015, le modalità di fatturazione del tuo contratto saranno mensili, pertanto da Luglio o da Agosto (a seconda del tuo lotto di fatturazione bimestrale di appartenenza) riceverai la bolletta con cadenza mensile anziché bimestrale. La consultazione della bolletta risulterà più chiara e semplice con un controllo diretto dell’addebito del costo di abbonamento mensile.

Per comodità e risparmio, ti ricordiamo le modalità di pagamento alternative al bollettino postale:

  • Domiciliazione bancaria, postale o su carta di credito: il pagamento avverrà direttamente dal tuo conto corrente il giorno della scadenza della bolletta e non dovrai più preoccuparti delle scadenze
  • P@gonline, per pagare comodamente da casa le tue bollette
  • e le altre forme di pagamento indicate sul sito telecomitalia.it

Se richiederai anche il servizio “Conto Online” visualizzerai gratuitamente la bolletta in formato elettronico, contribuirai a migliorare l’ambiente e potrai risparmiare oltre 20€ all’anno per le spese di spedizione postale e le commissioni di pagamento.

Comunicato TIM

In alternativa il consumatore potrà scegliere anche altre soluzioni in base alle proprie esigenze di comunicazione. Per esempio a 19 euro al mese ci sarà la possibilità di attivare una tariffa a consumo (10 centesimi al minuto verso tutti) per chiamare tutti i numeri di rete fissa.

 

Aspettiamo, come sempre, i vostri commenti (rispettando la netiquette e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori che ci informano aiutando così il consumatore.

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus