Telecom Italia e Civita Castellana: anche a Sassacci arriva l’ADSL


telecomitaliaTelecom Italia e il Comune di Civita Castellana (VT) portano la rete ADSL anche a Sassacci. Da oggi cittadini e imprese potranno usufruire di una connessione dati a banda larga con una velocità fino a 20 Megabit al secondo. Con queste iniziative Telecom Italia si conferma motore dell’innovazione sul territorio. La realizzazione di infrastrutture e soprattutto la diffusione dei servizi che esse abilitano, infatti, possono dare un impulso importante ad una crescita sostenibile dell’economia locale e al miglioramento della qualità della vita dei cittadini. In particolare, a Sassacci ha sede la zona industriale centro del distretto ceramico di Civita Castellana, con alcune delle più importanti aziende di produzione di ceramica sanitaria del Lazio.

“Dopo anni di lavoro dell’amministrazione e grazie all’impegno del consigliere Paolo Aleandri, all’interessamento del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Luca Lotti e alla disponibilità di Telecom Italia, riusciamo a realizzare questo impegno che avevamo preso con i cittadini – ha dichiarato il sindaco Gianluca Angelelli – Riusciamo a portare l’adsl a Sassacci, dove centinaia di famiglie, la scuola e soprattutto le imprese hanno il diritto di avere un accesso veloce ad internet, ormai divenuto essenziale quanto gli altri servizi pubblici”.

Comunicato Stampa Telecom Italia

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus