Addio Tim Tribù, arrivano nuove tariffe per tutti


penNuove tariffe se si sceglie il gestore TIM. La storia di Tim Tribu’ e Tim Premia, alcuni consigli come risparmiare ed una nuova promozione per i nuovi clienti (numero nuovo o portabilità).

La tariffa Tim Tribu’ con le sue mille versione arriva al capolinea, dall’8 marzo 2010 non sarà piu’ attivabile. Rimane comunque attiva per i suoi possessori, tuttavia così si ferma la community di TIM. Negli ultimi mesi la TIM ha deciso di dedicare le sue offerte non solo ad un gruppo dello stesso gestore che utilizza la stessa tariffa, ma a tutti clienti TIM. Questo ha comportato di fatto l’inutilità di Tim Tribu’, rispetto alle nuove opzioni Tim X Tutti, Tim X Tutti Italy e Tim X Tutti Messaggi.

Queste sono le nuove tariffe TIM a partire dall’8 marzo 2010 (TIM 12 e TIM Senza Scatto). Il costo del cambio piano tariffario è di 9 euro.

  • La tariffa TIM 12 consiste di chiamare tutti i numeri nazionali e rete fissa a solo 12 centesimi al minuto, scatto alla risposta 16 centesimi, tariffa a scatti anticipati di 30 secondi. SMS a 12 centesimi verso tutti.
  • La tariffa TIM Senza Scatto consiste di chiamare tutti i numeri nazionali e rete fissa a solo 16 centesimi al minuto, tariffa a scatti anticipati di 30 secondi. SMS a 12 centesimi verso tutti.
  • In piu’ attivando una nuova sim a partire dal 15 Marzo 2010 si avrà la promozione “Raddoppia la Ricarica” che consiste per 3 mesi di ricevere entro 30 giorni un bonus di traffico voce e messaggi senza scadenza dello stesso importo ricaricato, fino ad un massimo di 50 euro al mese. Se si effettua richiesta di portabilità del numero (MNP) la promozione dura 12 mesi anzichè 3 mesi. Se si attiva una nuova sim TIM o si effettua una portabilità ovviamente vi consiglio di cercare le 2 tariffe “Limited Editon” TIM 10 e Tim Senza Scatto.
  • La tariffa TIM 10 Limited Edition consiste di chiamare tutti i numeri nazionali e rete fissa a solo 10 centesimi al minuto, scatto alla risposta 16 centesimi, tariffa a scatti anticipati di 15 secondi. SMS a 10 centesimi verso tutti.
  • La tariffa TIM Senza Scatto Limited Edition consiste di chiamare tutti i numeri nazionali e rete fissa a solo 15 centesimi al minuto, tariffa a scatti anticipati di 15 secondi. SMS a 10 centesimi verso tutti.

La storia di TIM Tribù. La tariffa Tim Tribu’, nata nell’ottobre 2005, dava la possibilità di chiamare tutti i numeri con lo stesso profilo tariffario a 1 centesimo al minuto, invece altri numeri a 19 centesimi al minuto. Scatto alla risposta 16 centesimi, tariffa a scatti anticipati di 30 secondi. SMS a 1 centesimo verso numeri Tribu’, 9 centesimi verso altri numeri. Nel Febbraio 2006 TIM decide di inserire un canone mensile di 5 euro, poi successivamente inventa “le vitamine” dove si pagava 25 centesimi al giorno per ogni evento (chiamate, sms, mms, videochiamate) utilizzato. La tariffa verso altri numeri non Tim Tribù passa prima a 24 centesimi al minuto, per un breve periodo a 19 centesimi al minuto e poi di nuovo a 24 centesimi al minuto. Senza Scatto alla Risposta ed effettivi secondi di conversazioni. Dopo l’evento utilizzato, si aveva a disposizione 1000 minuti/SMS verso numeri Tim Tribu’. Era ottimo perchè con 7,50 euro al mese si poteva chiamare in modo illimitato tutti i numeri Tim Tribu’.

Poi nell’autunno 2008 TIM decide di unire i quattro eventi al costo di 1 euro alla giornata: anche utilizzando una sola delle quattro possibilità (chiamate, SMS, MMS, videochiamate), si pagano tutte e quattro rendendo tutt’altro che conveniente questa tariffa. In piu’ i fedeli Tim Tribu’ prima edizione sempre nello stesso periodo subiscono la rimodulazione passando a 4 centesimi al minuto verso numeri con lo stesso profilo, 22 centesimi al minuto verso altri numeri. Scatto alla risposta 16 centesimi, tariffa a scatti anticipati di 30 secondi. Il costo degli SMS rimane invariato. Negli scorsi mesi ritorna Tim Tribu’ 2.0, che non ha molto successo: la tariffa voce è come la versione originale ma c’è un cambiamento nel costo degli SMS (5 centesimi verso Tribu’, 15 centesimi verso altri).

La tariffa Tim Premia nasce nel 2009, con l’arrivo negli spot televisivi del gruppo musicale “Tim Band”, già dimenticato e sostituito da Cristian De Sica e Belen Rodriguez. Tim Premia consiste in 2 opzioni: tariffa con lo scatto alla risposta e senza scatto alla risposta. Ogni volta che si ricarica di 20 euro, TIM regala un bonus di 10 euro di traffico voce/messaggi da consumare verso tutti entro 30 giorni. La prima versione aveva la tariffazione per le chiamate medio-lunghe: a 16 centesimi al minuto verso tutti, scatto alla risposta 16 centesimi, tariffa a scatti anticipati di 60 secondi; per le chiamate brevi 22 centesimi al minuto verso tutti, tariffa a scatti anticipati di 60 secondi. La seconda versione aveva la tariffazione per le chiamate medio-lunghe: a 14 centesimi al minuto verso tutti, scatto alla risposta 16 centesimi, tariffa a scatti anticipati di 60 secondi; per le chiamate brevi 19 centesimi al minuto verso tutti, tariffa a scatti anticipati di 60 secondi. In entrambe versioni il costo degli SMS era di 15 centesimi. Tim Premia è stata attivabile fino a domenica 7 marzo 2010.

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, Google+ e iscriviti gratis nel nostro canale @mondomobileweb dell'App Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus