Wind, tramite VimpelCom, prende una pausa di riflessione per la fusione con 3 Italia


mondowebLe proposte di matrimonio tra 3 Italia e TIM sono durate veramente poco, invece la soap opera per la fusione di Wind e 3 Italia continua ormai da alcuni mesi, ma Wind ha deciso di prendere una pausa di riflessione. Ecco la fonte:

w3L’ipotesi di una aggregazione tra Wind e 3 Italia si allontana definitivamente. Vimpelcom, azionista di maggioranza di Wind, che ieri ha presentato i conti, a quanto apprende l’Adnkronos, ”non ritiene necessario prendere ora una decisione”. Per l’azionista russo Wind resta al momento ‘stand alone’ puntando all’ulteriore crescita di quote di mercato. Proprio ieri l’azienda guidata da Maximo Ibarra ha comunicato per il 2013 una crescita dei clienti nel mobile del 3% raggiungendo quota 22,3 milioni. In rialzo anche il margine Ebitda a quota 39%. Fonte Adnkronos.

VimpelCom, società russa mondiale di telecomunicazioni, attualmente ha il 100% del controllo di Wind Telecomunicazioni S.p.A.

Standard & Poor Ratings Services, società privata che realizza ricerche finanziarie e analisi su titoli azionari e obbligazione, ha detto a Dicembre 2013 che crede che Vimpelcom è improbabile che può vendere Wind, perché è una parte importante della strategia a lungo termine del gruppo di espandere la propria presenza geografica oltre la base principalmente dei mercati emergenti . Inoltre , il management di Vimpelcom ha già impegnato a sostenere Wind. Infine , Wind genera una parte significativa degli utili del gruppo e la sua performance operativa rimane buona , che riflette il buon esito della strategia del gruppo , in vista S & P .

Allo stesso tempo , l’agenzia di rating ritiene che un livello elevato del debito di Wind potrebbe limitare la capacità di VimpelCom di fornire un supporto tempestivo e pieno di vento . Pertanto attualmente non valutano lo stato di Wind di VimpelCom come maggiore di ” importanza strategica “. C’è da considerare che il rating nell’ultimo periodo è passato da ‘B+’ a ‘BB-’.

Possibile quindi scenario di vedere i clienti H3G in WIND o viceversa? Questo matrimonio secondo voi si farà? Cosa consigliate a VimpelCom? Secondo voi il processo di fusione può creare problemi nel libero mercato e nella concorrenza nella telefonia in Italia? Scrivete nei commenti di questa pagina.

 

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus