Vodafone Italia, ricavi dell’ultimo trimestre 2013


vodafoneVodafone Italia chiude il trimestre al 31 dicembre 2013 con ricavi da servizi pari a 1.420 milioni di euro, registrando un calo organico del 12,4% al netto dell’impatto della riduzione delle tariffe di terminazione mobile (-16,6% includendo l’impatto delle terminazioni). La performance finanziaria del trimestre ha ancora risentito della pressione competitiva del periodo estivo, e della ulteriore razionalizzazione dei consumi a seguito del perdurare della difficile congiuntura economica.
Continuano nel trimestre sia la crescita dei ricavi da servizi a pacchetto  (+10,6% rispetto al trimestre dell’anno precedente), sia l’incremento del numero di smartphone e tablet su rete Vodafone che ha raggiunto 9.6 milioni (+16% rispetto al trimestre dell’anno precedente). Questi due fenomeni sostengono l’utilizzo dei dati da parte dei clienti e i volumi del traffico voce che registrano rispettivamente +60,4% e +12% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

I ricavi da rete fissa si attestano nel terzo trimestre a quota 216 milioni di euro (+1,8%). Il numero totale dei Clienti di rete fissa è pari a 2,41 milioni, di cui 1,75 milioni Clienti ADSL. Con il Piano Spring recentemente annunciato, Vodafone raddoppia gli investimenti in Italia per lo sviluppo delle reti e servizi a banda ultralarga mobile e fissa, aggiungendo 1,8 miliardi di euro nei prossimi due anni ai 900 milioni di investimento annuale in tecnologie, reti fisse e mobili, infrastrutture e piattaforme evolute.

Con 3,6 miliardi di nuovi investimenti Vodafone imprime un’ulteriore accelerazione alla strategia di differenziazione e raddoppierà entro il 2016 la copertura della rete mobile 43.2 Mbps (HSDPA+), che oggi copre già circa 600 comuni italiani, e triplicherà l’estensione della rete 4G, già attiva in 57 dei principali comuni e località turistiche.

Il piano Spring comprende anche la copertura in fibra ottica Vodafone di 150 città (oggi disponibile in 37 città), con l’obiettivo di raggiungere entro il 2016 un quarto della popolazione italiana, ovvero 6,5 milioni di  famiglie e imprese.

I dati di Vodafone Italia di questo comunicato riguardano il trimestre dal 1 ottobre al 31 dicembre 2013. Sono stati calcolati trasformando in euro i valori comunicati dal Gruppo in conformità ai principi contabili internazionali e riproporzionando al 100% i valori comunicati dalla Capogruppo.

Comunicato Stampa Vodafone

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus