#ZioTel – Tariffe a consumo senza scatto: primo posto c’è Nòverca, ultimo posto c’è Wind e Tim


checkIl 14 Novembre 2013 avevo scritto che all’ultimo posto come peggior tariffa a consumo base è Wind, invece dal 2 Dicembre 2013 l’ultimo posto sarà in compagnia con la nuova tariffa Tim Zero Scatti New. In questo periodo per chi vuole veramente risparmiare, specie se si utilizza il telefono di frequente e per chiamate piuttosto lunghe, la soluzione migliore è quella di scegliere un pacchetto di traffico telefonico adatto alle proprie esigenze. Negli ultimi due mesi abbiamo visto da parte dei gestori reali Tim, Vodafone e Wind un aumento della propria tariffa base, ma sono nati tante opzioni “extra”. In pratica con le opzioni aggiuntive è possibile personalizzare ancora di più il tuo pacchetto ideale secondo le proprie esigenze. In passato per i clienti ricaricabili c’erano le tariffe base e le opzioni. Adesso ci sono le tariffe base, le opzioni e le opzioni aggiuntive (optional e/o extra). In più ci sono stati aumenti nei costi di attivazione sia per i nuovi e sia per i già clienti.

Per chi ha attivato i pacchetti base di questa estate 2013, le opzioni aggiuntive permettono di rendere la propria offerta “quasi” imbattibile. 

Il mercato della telefonia mobile nel mondo ricaricabile permette di avere tante alternative perchè 3 Italia ed i gestori virtuali continuano a migliorare le proprie offerte.

Per chi non vuole avere un pacchetto ma una tariffa a consumo, purtroppo con le nuove offerte si è costretti pagare molto di più rispetto al passato, menomale che ci sono anche i gestori virtuali con le loro tariffe a consumo low cost.

Dal 2 Dicembre 2013 se creiamo una classifica della migliore tariffa voce a consumo senza scatto senza canoni:

La migliore tariffa a consumo senza scatto è di Nòverca (4+5) con solo 4 centesimi al minuto, senza scatto alla risposta, tariffa a scatti anticipati di 30 secondi. SMS a 5 centesimi verso tutti. Se dobbiamo scegliere una tariffa a consumo con effettivi secondi di conversazione c’è 3 Italia a 10.17 centesimi al minuto sempre senza scatto alla risposta. SMS a 10.17 centesimi verso tutti.

La tariffa a consumo più cara è Tim (Tim Zero Scatti New) e Wind (Wind Al Secondo e Wind Super Senza Scatto 2013). La tariffazione di entrambe tariffe è uguale di 29 centesimi al minuto verso tutti. Invece per SMS c’è una piccola differenza, con Tim Zero Scatti New e Wind Al Secondo SMS a 15 centesimi verso tutti, invece con Wind Super Senza Scatto 2013 SMS a 9 centesimi verso tutti.

I gestori di rete, tranne 3 Italia, ormai cercano sempre di aumentare le tariffe base perchè vogliono tutti costi che il cliente attiva un pacchetto con canone mensile.

I tempi dell’estate 2013 ormai sono solo un ricordo…

Un saluto da vostro #ZioTel 😉 Aspetto i vostri commenti!

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus