Business International presenta “Reagire in un mondo Condiviso”


checkI rapporti tra cittadini e PA e tra consumatori ed aziende stanno vivendo una fase di profonda trasformazione e i canali di contatto istituzionali non costituiscono più il solo punto di accesso alle informazioni. Business International, in collaborazione con Oracle, per capire le dinamiche e le esigenze che stanno portando a questo cambio di rotta, ha organizzato un evento dal titolo “Reagire in un mondo Condiviso – Come trasformare a proprio vantaggio l’evoluzione relazionale nei Social Media”, che si svolgerà a Roma il 21 Novembre 2013 presso Palazzo Rospigliosi, dalle ore 9:30 alle 13:00  (via XXIV Maggio,43).

I cittadini/consumatori cercano le soluzioni ai loro problemi nella rete, diventata la fonte principale di notizie e informazioni, ma pretendono anche un contatto diretto con il proprio interlocutore e in generale con chiunque condivida esigenze analoghe. I Social Media rappresentano una grande opportunità per la PA e per le aziende, non solo per informare, ma anche e soprattutto per costruire una rapporto di fiducia, oltre che per ascoltare e tenere sotto controllo il livello di soddisfazione dei cittadini/clienti.

Agenzia delle Entrate, RAI, Trenitalia, Lottomatica, INPS e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali sono solo alcune delle aziende e delle Istituzioni che parteciperanno all’evento e che si confronteranno per poter migliorare e incrementare il rapporto tra azienda e consumatore/cittadino attraverso i nuovi media.

“Oggi diventa sempre più importante per le aziende integrare nuovi canali all’interno dei processi di gestione della relazione con la clientela. I consumatori parlano del brand su internet e soprattutto sui Social Network ed è quindi necessario iniziare a presidiarli, monitorando questo tipo di interazione cercando di governarle quanto più possibile attraverso l’apertura di canali proprietari (ad esempio, l’account Twitter o la pagina Facebook aziendale) – dichiara Andrea Zinno, Business Development Manager di Oracle – È chiaro però che questi canali sono destinati a diventare anche luoghi in cui i clienti chiederanno assistenza, pre o post-vendita, e non solo luoghi in cui l’azienda veicola i propri messaggi. Aprire un canale proprietario implica definire strategicamente  come coordinare le strutture del Marketing e del Supporto alla Clientela, affinché la gestione dei flussi di comunicazione che si creano sui canali social vengano gestiti da persone preparate e formate. In questo senso, un grosso aiuto può arrivare dalle soluzioni software, che consentono di analizzare le interazioni e governarle in maniera coordinata”

Carlo Alberto Carnevale Maffè, docente di strategie Aziendali, SDA Bocconi introdurrà il convegno e spiegherà le tematiche che  saranno affrontate.

Il primo tema trattato : “Reinventing Communication: le nuove dinamiche della comunicazione. Cosa il mondo pubblico può prendere dal modello privato?”, sarà presieduto da Agostino Ragosa – Direttore Agenzia per l’Italia Digitale, Alessandro Longo-Giornalista e da Carlo Alberto Carnevale Maffè – Docente di Strategie Aziendali, SDA Bocconi.

Il convegno proseguirà con il dibattito dal titolo “Social Media & PA: partecipazione e collaborazione. Come cambia il modo di prendere decisioni” e Carlo Alberto Carnevale Maffè, Docente di Strategie Aziendali, SDA Bocconi sarà il moderatore. Prenderanno parte alla discussione: Anna Maria Buzzi-Direttore Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Sergio Talamo-Direttore Area Comunicazione e Servizi al cittadino, Responsabile Linea Amica, Formez PA, Marco Barbieri-Direttore Comunicazione INPS, Luca Bolognini-Presidente, Istituto Italiano per la Privacy, Sergio Mazzei-Capo Ufficio Stampa e Manifestazioni Agenzia delle Entrate e Flavia Barca-Assessore alla Cultura del Comune di Roma

Ultimo argomento trattato riguarderà il ruolo delle tecnologie e degli strumenti .

Carlo Maria Medaglia-Professore Interazione Uomo-Macchina dell Università “La Sapienza”, Danilo Gismondi-CIO Trenitalia, Rando Mazzarino-CTO Lottomatica, e Massimo Rosso-ICT Director RAI confronteranno sul il ruolo delle tecnologie, dei Social Media, del G-Cloud e lo Smart Government nell’importante dibattito intitolato  “Il punto di vista metodologico, strumentale e tecnologico. Come percorrere con coerenza le strade della trasparenza, collaborazione e partecipazione del cittadino?”

Il convegno è gratuito e aperto al pubblico previa registrazione sul sito www.businessinternational.it

Comunicato Stampa

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus