Tim, rimodulazione della tariffa base per navigare in internet mobile


megafonoTim informa che dal 4 Novembre 2013, per i Clienti TIM Ricaricabili e con Abbonamento, verrà aggiornata la tariffa base per connessioni internet in italia da telefonino (apn wap.tim.it), che si applica se non sono attive opzioni o pacchetti ricaricabili o abbonamenti specifiche per il traffico Internet.

Tutti i clienti TIM nei prossimi giorni dovranno ricevere questo sms:

“Dal 4/11 cambia la tariffa base x internet da cell (apn.wap) 500MB/giorno a 4 euto solo se navighi. Info 409167 e tim.it. Recesso gratuito entro il 4/11 su tim.it″

La nuova tariffa consente di navigare in internet in Italia da telefonino senza limiti di tempo nell’arco della giornata (fino alle ore 24) al costo di 4 euro, che saranno addebitati solo nei giorni di effettivo utilizzo.

Al raggiungimento di 500MB nella giornata sarà possibile continuare a navigare nell’arco della stessa, senza costi aggiuntivi, alla velocità ridotta di navigazione di 32 Kb per secondo.

La nuova tariffa include il traffico dati generato da applicazioni VOIP ed è valida in Italia attraverso l’apn wap.tim.it. eventuali promozioni ed opzioni dati già attive sulla SIM resteranno invariate.

TIM ricorda che, se non si accetta la modifica contrattuale, è possibile esercitare il diritto di recesso senza penali e costi di disattivazione, entro il 4 Novembre 2013, utilizzando i moduli presenti sul sito www.tim.it seguendo le istruzioni indicate.

Le informazioni sono state tratte sia da un comunicato stampa di TIM, ma anche tramite l’ascolto dell’IVR 409167. Ci siamo accorti che TIM, rispetto all’ultima volta, ha sottointeso senza citarlo l’articolo 70.4 del Dlgs n. 259/2003 dedicato dei gestori telefonici per effettuare la rimodulazione (il cliente deve essere informato entro 30 giorni dalla rimodulazione prevista e può recedere dal contratto senza nessuna penale).

Attualmente la tariffa base per navigare in internet mobile dei gestori telefonici principali è di 4 euro al giorno, la rimodulazione è stata iniziata prima da Vodafone, poi successivamente da Wind.

Se pensi di utilizzare il servizio di navigazione internet dal proprio telefonino o dal proprio smartphone gli stessi gestori telefonici consigliano di attivare una delle offerte, con eventuale canone settimanale o mensile, scegliendo quella più corrispondente alle proprie esigenze.

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus


  • Maurizio

    Essendo un cambio della tariffa base, vuol dire che se io ho attiva l’opzione TIM special (per internet implica 2 Gb/mese all’interno del costo mensile di 10 €) nulla cambia, corretto?

  • Gol

    Si, confermo. Non cambia nulla per TIM Special. la rimodulazione è solo per il cambio della tariffa base se non avevi Tim Special attiva.

  • Maurizio

    Grazie mille 😉