Velocità ADSL: in 6 casi su 10 le linee sono più lente delle attese


network-receiveSecondo uno studio esclusivo di SOS Tariffe, la velocità ADSL italiana sarebbe ben più lenta di quanto realmente promesso dagli stessi operatori. In particolare, le rilevazioni effettuate dimostrerebbero come la velocità reale di connessione, misurata sul territorio, sarebbe di circa il 60% inferiore a quella promessa (7 Mega, o 20 Mega), con una differenza molto evidente tra le singole regioni del Paese.

Partendo da un campione di 500 mila prove realizzate negli ultimi tre anni, SOS Tariffe dimostra come l’Italia stia “viaggiando” ad una velocità di connessione media pari a 5,1 Megabit al secondo, soli 8 punti percentuali in più rispetto al 2010. La spinta verso una maggiore celerità di connessione è inoltre riconducibile esclusivamente all’ampliamento delle linee ADSL a 20 Mega, che si rivelano tuttavia ben più costose (e meno frequenti) rispetto alle colleghe più ordinarie, a 7 Mega.

Proprio queste ultime, afferma lo studio, garantirebbero una reale velocità di circa 4 Mega, ovvero 3 Mega rispetto a quanto dichiarato in sede di “vendita” del servizio. Discorso simile per le linee a 20 Mega, che in realtà garantirebbero una velocità in download di poco superiore a 7 Mega.

Per tali motivi diventa molto importante procedere ad una efficace comparazione delle offerte ADSL tra i vari operatori e, in particolar modo, fruire degli speed test ADSL disponibili in Italia. Attraverso di essi è infatti possibile comprendere quale sia la effettiva velocità raggiunta dalla propria linea domestica, e capire – per città o fascia oraria di riferimento – quale sia l’operatore in grado di garantire la velocità più elevata tra i servizi disponibili.

Molto spesso, come risulta evidente anche dai risultati del test ora diramato, le velocità di connessione effettiva si distanziano in misura significativa da quelle promesse: garantirsi una maggiore trasparenza mediante gli speed test diventa quindi una misura efficace e gratuita per dormire sonni più sereni.

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus