Cosa sono PIN e PUK? Cosa devo fare per sostituire la SIM?


sostelefonoOgni SIM ricaricabile per una questione di sicurezza utilizza quattro codici interni: PIN, PUK, PIN2, PUK2. PIN significa Personal Identification Number, invece PUK significa Personal Unblocking Key.

PIN è consigliato per proteggere l’accesso della tua carta SIM da sconosciuti, viene richiesto ogni volta che accendi il tuo cellulare o smartphone. In qualsiasi momento direttamente dalle impostazioni di sicurezza del tuo cellulare o smartphone poi disabilitare ed abilitare la richiesta del codice PIN. Ogni volta che attivi una nuova SIM ricaricabile, il tuo gestore telefonico ti consegna anche il codice PIN e il codice PUK.

Se vuoi modificare il codice PIN puoi farlo tranquillamente, ma ricorda di memorizzarlo da qualche parte, perché il tuo operatore telefonico non può visualizzarlo. Il codice PIN deve essere composto da almeno 4 numeri. Invece il PUK composto da 8 numeri non si può modificare, se l’hai smarrito devi chiamare il servizio clienti del tuo operatore per richiederlo dopo aver risposto ad alcune domande dell’operatore telefonico per il reale riconoscimento. Se sei cliente TIM il codice PUK non viene comunicato, quindi quando si attiva una nuova scheda ricaricabile conservatelo in luogo sicuro. Gli altri gestori telefonici comunicano il codice PUK anche nella propria “area fai da te” del loro sito ufficiale.

Se sbagli per 3 volte di seguito il codice PIN, dovrai inserire il codice PUK. Se sbagli anche il codice PUK dopo 10 volte consecutive, la SIM si blocca e dovrai obbligatoriamente sostituirla.

La sostituzione della SIM consente di conservare il tuo numero sia per i clienti ricaricabili, sia per i clienti in abbonamento: l’operazione viene effettuata direttamente nei negozi del tuo gestore telefonico presentando i documenti di riconoscimento dell’intestatario del numero di telefono (documento d’identità valido e codice fiscale se è una persona fisica). Il costo di variazione dipende da gestore telefonico, può variare da 8 a 10 euro. La sostituzione della SIM non comporta nessuna perdita del credito residuo, nessuna perdita di tariffe ed eventuali opzioni o promozioni attivate nella propria scheda ricaricabile. Il proprio numero di telefono con il proprio profilo tariffario (tariffa, credito, bonus, opzioni e promozioni) rimane uguale, si perdono solo eventuali dati memorizzati (sms, rubrica) contenuti al suo interno.

Se si vuole cambiare il codice PIN si può anche digitare la seguente stringa:

**04*vecchioPIN*nuovoPIN*nuovoPIN#

Se hai sbagliato 3 volte il codice PIN devi sbloccare la SIM digitando:

**05*codicePUK*nuovoPIN*nuovoPIN#

Il nuovo PIN non deve essere identico al precedente PIN impostato nella propria SIM. Ricordati di non sbagliare più di 10 volte il codice PUK altrimenti sarei costretto a sostituire la SIM.

PIN2 e PUK2 ormai non vengono più utilizzati, servivano in passato per alcuni servizi di telefonia. PIN2 e PUK2 non vengono più comunicati quando si attiva una nuova SIM, per richiederli si deve chiamare l’assistenza clienti del proprio gestore e non tutti i gestori comunicano questi codici.

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus


  • habib

    puk2 nuovo