Per Poste Mobile se sei italiano non puoi attivare la nuova opzione “Con Tutti Nel Mondo”


mondowebNoi pensiamo che ogni gestore mobile in Italia può vendere come vuole le sue offerte, ma siamo contrari vedere offerte diverse se sei italiano o non sei italiano. Per noi l’uguaglianza in un mercato è molto importante, la convenienza deve essere rivolta a tutti. Poste Mobile utilizza lo stesso meccanismo di Tim International, creando la nuova offerta Con Tutti Nel Mondo riservata ai clienti con codice fiscale estero, eliminando la possibilità a qualsiasi cittadino italiano di attivare la promozione per avere agevolazioni anche per chiamare dall’Italia all’Italia.

Con Tutti nel Mondo consiste di chiamare dall’Italia verso l’Estero ad una tariffa agevolata un paese preferito con uno scatto alla risposta di 29 centesimi per la durata di 60 secondi. In più chiami tutti i numeri Poste Mobile senza limiti e 200 minuti mensili di traffico voce senza scatto alla risposta ed effettivi secondi di conversazione verso gli altri operatori italiani mobile e rete fissa. Il canone mensile è di 8 euro al mese. Per chi attiva la promozione entro 13 Luglio 2013 il canone mensile è in promozione a 5 euro al mese anzichè 8 euro al mese.

Puoi in qualsiasi momento modificare il tuo paese preferito al costo di 4 euro. Con Tutti nel Mondo prevede il rinnovo automatico, ma in qualsiasi momento è possibile prenotare la disattivazione chiamando il servizio clienti 160 o tramite la propria area personale dal sito di Poste Mobile.

Le altre opzioni per risparmiare per le chiamate dall’Italia all’Estero con minuti anche verso l’Italia degli altri gestori telefonici Vodafone (Tutti 250 International) e Wind (Noi Tutti International) non hanno nessun vincolo, permettono a tutti i clienti di qualsiasi nazione di attivare qualsiasi opzione. Tramite rumors in arrivo una nuova offerta Tim International XL dedicata solo ai clienti stranieri.

Ecco la tabella per le chiamate internazionali:

– 1 centesimo di euro al minuto verso rete fissa di: Marocco, Polonia e Romania; verso rete fissa e mobile di: Bangladesh Cina e India.
– 5 centesimi di euro al minuto verso rete fissa di: Albania, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Ecuador, Rep. Ceca, Russia, Turchia, Ucraina e Ungheria; rete mobile di: Polonia e Romania; rete fissa e mobile di: Colombia, Egitto, Nigeria, Pakistan e Perù.
– 8 centesimi di euro al minuto verso rete fissa di: Moldavia; rete fissa e mobile di: Brasile, Filippine, Sri Lanka.
– 9 centesimi di euro al minuto verso rete mobile di: Ucraina e verso rete fissa e mobile della Bolivia.
– 10 centesimi di euro al minuto verso rete fissa di: Macedonia, Montenegro e Serbia; rete mobile di: Albania, Bulgaria, Rep. Ceca, Russia, Turchia e Ungheria; rete fissa e mobile di: Argentina, Cile, Uruguay e Venezuela.
– 15 centesimi di euro al minuto verso rete mobile di Ecuador e Moldavia; rete fissa e mobile di: Burkina Faso, Bielorussia, Ghana, Kenya, Libia, Papua Nuova Guinea, Paraguay, Rep. Slovacca, Somalia e Tanzania.
– 20 centesimi di euro al minuto verso rete mobile di: Bosnia Erzegovina, Croazia, Montenegro e Serbia; rete fissa e mobile di: Algeria, Costa d’Avorio e Senegal.
– 25 centesimi di euro al minuto verso rete mobile di: Macedonia e Marocco; rete fissa e mobile di Tunisia.

La tariffa è a scatti anticipati di 60 secondi, ad ogni chiamata è previsto uno scatto alla risposta di 29 centesimi di euro della durata anticipata del primo minuto di conversazione.

Poste Mobile non rispetta la sua carta servizi? Leggendo il capitolo 1 “Premessa e Principi Fondamentali” della Carta Servizi Poste Mobile viene comunicato:

Per “Uguaglianza e Imparzialità”, intendiamo sottolineare l’impegno a fornire i nostri servizi, a parità di circostanze, indistintamente a tutti i Clienti, senza alcuna discriminazione, sull’intero territorio nazionale, compatibilmente con i vincoli tecnici e giuridici eventualmente incombenti.

Speriamo che POSTE MOBILE permette di attivare tutte le sue opzioni senza fare differenze del luogo di nascita del suo cliente, creando uguaglianza come ha scritto nella sua carta servizi.

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus