Tariffa Nòverca 4+5 rimane ancora attivabile per i nuovi clienti Nòverca


logo_novercaPer chi vuole una tariffa a consumo low cost senza pensare ai pacchetti può passare alla tariffa Nòverca 4+5 che non prevede nessun canone mensile, nessun obbligo di ricarica e nessun scatto alla risposta. La tariffa è attivabile sia per chi passa a Nòverca tramite il processo di portabilità del proprio numero e sia per chi richiede un nuovo numero di telefono con prefisso 350.

La tariffa 4+5 prevede:

4 centesimi di euro al minuto verso tutti i numeri nazionali mobile e rete fissa senza scatto alla risposta. La tariffazione è a scatti anticipati di 30 secondi

– SMS a 5 centesimi di euro verso tutti.

Nòverca funziona con tutti i terminali sia 2G e sia 3G ed utilizza la rete TIM. Per chi è già cliente Nòverca non può effettuare il cambio piano verso la tariffa 4+5 dedicata esclusivamente per chi acquista una nuova scheda prepagata Nòverca (con o senza portabilità). E’ possibile richiedere l’acquisto di una nuova sim Nòverca tramite il loro sito ufficiale al costo di 10 euro con 5 euro di traffico già incluso.

Una videochiamata verso i numeri Nòverca costa 60 centesimi di euro al minuto con lo scatto alla risposta di 15 centesimi, verso gli altri operatori costa 1,20 euro al minuto con lo scatto alla risposta di 15 centesimi. MMS a 60 centesimi verso tutti se non si superano 100 kb, altrimenti 1,20 euro verso tutti.

 

Se questa pagina di MondoMobileWeb ti è piaciuta e ti è stata d’aiuto, non perdere tempo, condividila sui social network! Clicca "Mi Piace" sulla pagina ufficiale di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, canale @mondomobileweb di Telegram, Google+ e iscriviti alla newsletter per ricevere tante informazioni e consigli utili! Se vuoi accettiamo anche una piccola donazione.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus