Giampileri, disattivato servizio sms di solidarieta’


La tragedia di Giampileri e degli altri paesi colpiti dalle frane del primo ottobre è stata dimenticata dagli Italiani. Lo stato di emergenza è ancora presente perchè molta gente vive ancora sfollata, non si sa ancora una soluzione per la modalità di gestione e risoluzione.


E’ scandaloso come il servizio di sms di solidarietà attivato per la Protezione Civile per aiutare la popolazione di Giampileri è durato solo 16 giorni e nessuna rete televisiva nazionale ne ha mai parlato. Il “48580” era la stessa numerazione utilizzata per aiutare i cittadini di Abruzzo dopo il terremoto del 6 Aprile 2009, ma per quell’occasione il servizio era stato attivato e pubblicizzato per molti mesi.

Ogni sms inviato al cliente Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia costava 1 euro. Quanti soldi sono stati raccolti? Cosa serviranno i fondi raccolti? Aspettiamo risposte, ma purtroppo nessuna notizia di agenzia ci ha fatto sapere qualcosa.

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, Google+ e iscriviti gratis nel nostro canale @mondomobileweb dell'App Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.




Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus