Wind lancia il widget per l’app ufficiale My Wind


My Wind, l’app ufficiale di Wind, festeggia 300.000 downloads con il lancio di un widget per avere sotto controllo, direttamente sulla schermata principale dei telefoni Android, credito residuo, minuti ed SMS disponibili. MyWind consente ai clienti Wind che utilizzano uno smartphone o un tablet di monitorare le informazioni più importanti della propria linea. Con l’app, infatti, è possibile verificare i consumi, il traffico residuo, effettuare ricariche, modificare la propria offerta o attivare promozioni, trovare i negozi Wind più vicini e ricevere avvisi su promozioni esclusive.

La nuova versione di MyWind per Android, include anche un pratico e utile widget, che permette di visualizzare le informazioni principali della propria linea mobile direttamente sulla home screen del cellulare o del tablet, mostrando credito residuo, minuti ed SMS disponibili. Il widget mostra anche un avviso in caso di raggiungimento della soglia di traffico dati se prevista dalla propria offerta. E’ possibile installare sul proprio smartphone più di un widget nel caso si desideri tenere sotto controllo più di una linea mobile. Il widget è anche disponibile in versione solo testo, con caratteri più grandi per migliorarne la visibilità.Per utilizzare MyWind con il widget è necessario essere registrati all’area clienti di Wind. L’app è disponibile per clienti privati con linee mobili sia Ricaricabili che in Abbonamento. MyWind può essere scaricata gratuitamente da Google Play e dall’AppStore.

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, Google+ e iscriviti gratis nel nostro canale @mondomobileweb dell'App Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus