Zero Pensieri Infinito, la nuova tariffa senza pensieri di Poste Mobile


Dal 23 Aprile al 15 Luglio 2012 (in precedenza scadenza 30 Giugno 2012) sarà attivabile la nuova tariffa  tutto incluso  “Zero Pensieri Infinito” sia per ricaricabili e sia per abbonamento. La tariffa comprende di acquistare al costo di 34 euro al mese un pacchetto di minuti, messaggi ed internet tutto incluso senza preoccuparsi dei limiti e senza preoccuparsi il gestore che si sta chiamando. La tariffa si chiama “Infinito”, ma ovviamente per un buon uso del cellulare si devono rispettare art. 7.2 delle condizioni generali di contratto.

Quindi al costo di 34 euro al mese per 30 giorni si avrà un pacchetto di:

per chiamare senza problemi tutti i numeri di rete fissa nazionali e i numeri mobili. Senza Scatto alla Risposta. Effettivi secondi di conversazione.

– per inviare senza problemi SMS verso tutti i numeri nazionali mobili

1 GB di traffico internet mobile per navigare fino a 7.2 Mbps. I GB di navigazione sono validi per gli accessi dall’APN wap.postemobile.it sul territorio nazionale. Superando la soglia mensile il costo di navigazione è di 50 cent/MB con tariffazione in base ai reali Kbyte consumati.

Se si superano le condizioni del contratto sarà applicata in quella sim la tariffa base di 16 centesimi di euro al minuto, senza scatto alla risposta ed effettivi secondi di conversazione. SMS a 12 centesimi verso tutti.

Il primo mese in promozione il costo del pacchetto è di 14 euro anzichè 34 euro, poi successivamente il rinnovo sarà sempre di 34 euro ogni 30 giorni. Il pacchetto si rinnova ogni 30 giorni dall’attivazione del piano tariffario “Zero Pensieri Infinito”. Se non si il credito sufficiente per rinnovare il pacchetto si potrà chiamare tutti i numeri a 16 centesimi al minuto verso tutti, senza scatto alla risposta, effettivi secondi di conversazione. SMS a 12 centesimi verso tutti. Quando si effettuerà una ricarica di almeno 16 euro il pacchetto si riattiverà in automatico.

Il costo del cambio piano è di 8 euro per i già clienti Poste Mobile che dovranno quindi pagare per il primo mese 22 euro. Per i nuovi clienti il costo del piano di 8 euro non è previsto ma c’è obbligo di effettuare la portabilità del numero, quindi primo mese si pagherà 14 euro anzichè 34 euro.

Poste Mobile offre la promozione senza limiti di tempo nel rispetto dei principi di buona fede e correttezza, nonchè in conformità all’uso personale del servizio utilizzato. Art. 7.2 delle condizioni generali di Contratto comunica che si devono rispettare almeno dei 3 seguenti paramentri:

– Traffico giornaliero uscente sviluppato per SIM non superiore a 160 minuti e/o 200 sms;
– Traffico mensile uscente sviluppato per SIM non superiore a 1250 minuti e/o 2000 sms;
– Traffico giornaliero generato in uscita verso PosteMobile non superiore all’80% del traffico generato uscente complessivo;
rapporto tra traffico giornaliero uscente complessivo e traffico giornaliero entrante non superiore a 4.

L’offerta è anche attivabile anche per i clienti abbonamenti aggiugendo ovviamente il costo della TCG.

Con la nascita di questa nuova  tariffa la gamma delle tariffe tutto incluso per le ricaricabili da parte  di Poste Mobile diventa di ben 3: “Poste Mobile Extra Small” a 12 euro al mese, “Poste Mobile Small” a 16 euro al mese, “Poste Mobile Infinito” a 34 euro al mese. Il primo mese della tariffa “Small” e “Infinito” è di 14 euro anzichè nel canone standard, invece per “Extra Small” rimane sempre di 12 euro al mese. Ricordiamo che “Extra Small” permette di avere 150 minuti e 150 SMS verso tutti, invece “Small” ben 250 minuti e 250 SMS verso tutti. Tutte le offerte comprendono invece chiamate e sms senza limiti verso un numero Poste Mobile preferito e in più di 1 GB di navigazione internet.

Il materiale fornito su ‘MondoMobile‘ è copyleft, è solo consigliato inserire la nostra fonte al nostro indirizzo ufficiale www.mondomobile.org. Vi invitiamo di rispettare questa minima condizione per il continuo della nostra passione di informare i consumatori nel mondo della telefonia.

Aggiornamento (fonte: Comunicato da parte di Poste Mobile ai suoi fan su Facebook)

I parametri che sono stati citati  fanno riferimento a “indicazioni di utilizzo” che regolano un uso personale della SIM e che vi tutelano da abusi e frodi. Queste indicazioni sono riportate nelle condizioni di contratto PosteMobile e valgono in generale per tutti gli altri operatori telefonici.

Un esempio di uso “non personale” è conseguire direttamente o far conseguire ad altre numerazioni, ricariche telefoniche o accrediti di traffico, oppure inserire la SIM PosteMobile in apparati SIM Box o call center o comunque in apparati diversi dal proprio telefono mobile, effettuando volumi di traffico così elevati da compromettere l’integrità della rete e dei sistemi PosteMobile e il rispetto degli standard di servizio attesi.

In conclusione, le “indicazioni di utilizzo” servono solo per indirizzare le verifiche su singoli casi concreti, così da evitare comportamenti palesemente abusivi che possono peraltro compromettere l’operatività della rete e ridurre la qualità del servizio offerto.

Esclusivamente a fronte del mancato rispetto di tali indicazioni, ed esclusivamente a tutela della propria clientela, PosteMobile si riserva di intervenire, senza alcun automatismo e previo contatto del cliente interessato, in linea con quanto stabilito nelle condizioni di contratto.

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter, Google+ e iscriviti gratis nel nostro canale @mondomobileweb dell'App Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale.

Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze (rispettando il regolamento e il buon senso)! Grazie in anticipo a tutti i visitatori di MondoMobileWeb.it che ci informano aiutando così il consumatore.



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus


  • Poste Mobile

    Le “soglie” che sono state piu’ volte citate nei vostri commenti fanno riferimento a “indicazioni di utilizzo” che regolano un uso personale della SIM e che vi tutelano da abusi e frodi. Queste indicazioni sono riportate nelle condizioni di contratto PosteMobile e valgono in generale per tutti gli altri operatori telefonici.
    Un esempio di uso “non personale” è conseguire direttamente o far conseguire ad altre numerazioni, ricariche telefoniche o accrediti di traffico, oppure inserire la SIM PosteMobile in apparati SIM Box o call center o comunque in apparati diversi dal proprio telefono mobile, effettuando volumi di traffico così elevati da compromettere l’integrità della rete e dei sistemi PosteMobile e il rispetto degli standard di servizio attesi.
    In conclusione, le “indicazioni di utilizzo” servono solo per indirizzare le verifiche su singoli casi concreti, così da evitare comportamenti palesemente abusivi che possono peraltro compromettere l’operatività della rete e ridurre la qualità del servizio offerto.
    Esclusivamente a fronte del mancato rispetto di tali indicazioni, ed esclusivamente a tutela della propria clientela, PosteMobile si riserva di intervenire – senza alcun automatismo e previo contatto del cliente interessato – in linea con quanto stabilito nelle condizioni di contratto.

  • Asd

    bè 1250minuti al mese a 34 euro nonè male se si pensa che wind , una delle migliori, ti offre 800 minuti al mese a una cifra paragonabile.. cmq i limiti ci sono eccome.. e se uno fa 1500 minuti, il mese successivo linea bloccata? un pò rischioso..

  • ospite

    Ciao, io sono passato al piano infinito,e dopo aver letto questo post mi sono preoccupato, ho chiesto informazioni direttamente a postemobile, mi hanno detto che il piano infinito non e’ soggetto a questi parametri, ma solo (e mi pare corretto) ad una tutela per un uso non personale tipo call center ecc.
    Quindi cio’ che hai scritto non e’ vero.
    Io (al momento) mi ci trovo benissimo.

  • Caro ospite, se leggi le condizioni contrattuali dell’offerta troverai questi parametri. Se leggi la Carta Servizi dello stesso gestore nel parametro 7.2 ci sono questi parametri. E’ ovvio che questi parametri devono essere rispettati nel rispetto del buon uso del cellulare, come è scritto nell’articolo. Dire che ciò che è scritto non è vero, è sbagliato.

    Questi parametri sono scritti da Poste Mobile nelle sue note ufficiali.

    Ti consiglio anche di ascoltare in questi giorni la puntata in onda di “Pillole di Mondo Mobile” alle 12,35 (in replica 20,35) su Radio Criluge dove parliamo di questa offerta.

    Un’ottima offerta che smuove il mercato. Vodafone ha deciso di togliere Vodafone Ricaricami ed effettuata la rimodulazione di Vodafone Easy. TIM ha eliminato Tim Ti Ricarico, Wind ha eliminato la possibilità di attivare Pieno Wind (rimane ancora attiva per chi c’è l’ha), H3G attualmente non ha piu’ nessuna offerta attivabile di autoricarica (rimane ancora attiva per chi c’è l’ha). Il mondo dell’autoricarica è finito, ben vengono le tariffe flat di Poste Mobile.

  • Caro ospite, se leggi le condizioni contrattuali dell’offerta troverai questi parametri. Se leggi la Carta Servizi dello stesso gestore nel parametro 7.2 ci sono questi parametri. E’ ovvio che questi parametri devono essere rispettati nel rispetto del buon uso del cellulare, come è scritto nell’articolo. Dire che ciò che è scritto non è vero, è sbagliato.

    Questi parametri sono scritti da Poste Mobile nelle sue note ufficiali.

    Ti consiglio anche di ascoltare in questi giorni la puntata in onda di “Pillole di Mondo Mobile” alle 12,35 (in replica 20,35) su Radio Criluge dove parliamo di questa offerta.

    Un’ottima offerta che smuove il mercato. Vodafone ha deciso di togliere Vodafone Ricaricami ed effettuata la rimodulazione di Vodafone Easy. TIM ha eliminato Tim Ti Ricarico, Wind ha eliminato la possibilità di attivare Pieno Wind (rimane ancora attiva per chi c’è l’ha), H3G attualmente non ha piu’ nessuna offerta attivabile di autoricarica (rimane ancora attiva per chi c’è l’ha). Il mondo dell’autoricarica è finito, ben vengono le tariffe flat di Poste Mobile.

  • Lily

    a me alle poste mi hanno detto che con 34 euro al mese non ho limiti!!!!!!!!!!!!!!
    lo sapevo che è solo una bufala!!!!!!! i limiti ci sono eccome.
    un buon uso del cellulare che lo decide?
    se io ho bisogno in una giornata di fare 250 minuti di telefonate Poste Mobile mi dice che non sto facendo un buon uso del mio cellulare??? ma che state dicendo??
    Infinity sto par di p….!

  • alessio

    Mi hanno sospeso il piano di postemobile… infinito per niente. Prima telefonata cazziatone. Seconda telefonata dopo un mese e mi hanno messo una tariffa al minuto. Mi hanno inculato poichè avevo già pagato i 34 euro fino al 20 marzo 2013 ed oggi è 5… care poste siete una sola. Wind… domattina per 25 euro + 5 di internet passo a te! POSTEMOBILE PESSIMA

  • max

    caro Mondo mobile staff, benvenga anche la TRASPARENZA.
    Lib con tutti e’ stato attivabile presso gli uffici postali, sfruttando quindi anche l essere correntisti di fiducia.
    Le parole “senza limiti” erano certamente dette in buona fede.
    Di queste clausole, nessuno ha informato nnessuno.
    Risultato: se usi “troppo” il telefono, o se ricevi meno del 30% di quanto chiami, e se una certa percentuale non e’ di chiamate verso postemobile…SOSPENSIONE IMMEDIATA DELLA SIM SENZA PREAVVISO.
    telefono fuoriuso, chiamo il 160, parlo con 5 operatori, nessuno sa dare alcuna notizia. dopo 2 giorni, l ennesimo operatore legge sul terminale di una “verifica dell uso del telefono”
    Una pratica degna neanche del peggior animale, con il chiaro intento di invitarti a cambiare operatore accollandoti la responsabilita’ della rescissione…
    POSTE MOBILE PESSIMA!!!
    Non solo passo a wind, ma tolgo pure il conto alle poste.